FESTA DEGLI INCONTRI 2020

8 agosto 2020

Giovanni Segantini simbolista

Mostra aperta tutti i giorni dalle 11-18 salvo mercoledì

Questa mostra è dedicata a Giovanni Segantini che già quando era in vita fu un rappresentante dell’avanguardia artistica europea. Potremo ammirare opere simboliste famose, alcune sconosciute e altre sorprendenti in riproduzioni “fine Art print” di qualità eccezionale. L’accostamento di queste opere in questo formato inedito consente uno sguardo originale nel cosmo innovativo dell’avanguardista Giovanni Segantini.

Già negli anni trascorsi in Brianza tra il 1880 e il 1883 Segantini aveva cercato di rappresentare una visione o un’allegoria attraverso il suo dipinto “Paesaggio con donna sull’albero”. Successivamente a Savognin e a Maloja diede vita al famoso ciclo di Nirvana. Di fronte a questi dipinti i rappresentanti del mondo artistico reagirono in parte entusiasti e in parte inorriditi.

Nel 1899, poco prima della sua morte, Segantini firmò la sua ultima opera simbolica. Anch’essa potrà essere ammirata alla mostra.

Chiesa Bianca Maloja

Escluso il mercoledì

Poi cena con gli amici ed ospiti seguita alle ore 20 da un concerto indimenticabile

Nach einem gemeinsamen Abendessen (auf Spendenbasis) folgt als Höhepunkt des Abends das Konzert

Klangkosmos (oder Klangwelten) in der Chiesa Bianca

Franziska Bruecker – Gesang & electronics

John Voirol – Saxophon & percussion Es ist für uns eine grosse Freude, dass wir diese beiden berühmten Musiker für den Auftritt in der Chiesa Bianca begeistern konnten